Login


Register | Recover Password
Secondary header menu area. Create your secondary header menu in Appearance -> Menus
 

Sicurezza dei pneumatici

sicurezza

Quattro piccole strisce di gomma, ciascuna delle dimensioni di una cartolina, sono ciò che vi separa da potenziali situazioni di pericolo sulla strada. È quindi bene che vi prendiate cura dei pneumatici, mantenendone il livello di pressione corretto e sostituendoli quando sono usurati o danneggiati.
La sicurezza dei pneumatici in 3 facili passaggi…

La profondità del battistrada

Battistrada più profondi comportano una migliore aderenza sul bagnato. È molto semplice: controllate regolarmente la profondità del battistrada (per legge, la profondità minima del battistrada deve essere pari a 1,6 mm) utilizzando un apposito misuratore o attraverso l’indicatore dell’usura del battistrada integrato nei pneumatici.

Verificate la profondità del battistrada:

  • Su tutti e quattro i pneumatici
  • In tutte le scanalature principali
  • In almeno due punti sulla scanalatura

 La pressione dei pneumatici

È banale, ma i pneumatici non funzionano senza aria sufficiente. Assicuratevi di controllare la pressione almeno una volta al mese e di mantenere sempre una pressione corretta. La pressione dei pneumatici corretta per il vostro veicolo è riportata nel libretto del veicolo e, nella maggior parte dei casi, anche sotto il tappo del bocchettone di rifornimento, all’interno della portiera o nel vano portaoggetti.

Controllate la pressione dei pneumatici:

  • Quando i pneumatici sono freddi
  • Prima di lunghi tragitti
  • Quando si trasportano carichi pesanti

 L’eventuale presenza di danni

Prendetevi cura dei vostri pneumatici e loro si prenderanno cura di voi. Verificate regolarmente la presenza di segni di usura irregolare, di oggetti appuntiti incuneatisi nel pneumatico e di tagli, lacerazioni, crepe o rigonfiamenti. In caso di dubbio, rivolgetevi a un esperto.

Verificate l’eventuale presenza di danni o di usura irregolare:

  • Su tutti e quattro i pneumatici
  • Su entrambi i fianchi del pneumatico
  • Sui cerchioni delle ruote (che possono danneggiare i pneumatici)